Forum dedicato al mondo del Hard Rock / AOR / Melodic Rock e Metal
 
HomePortaleFAQSearchRegisterMemberlistUsergroupsLog in

Visitor messages | Profile | Statistics | Contact

1 Messages from 1 on 1

  Page 1 of 1
  1. avatar
    Fri Dec 13, 2013 11:43 pm
    Message by rotcod_rm - Re: segnalo
    Malato non credo ... ha 60 anni portati male. O anche bene, se guardo ai politici.
    Epic Metal che centra? Centra eccome. Sorrido riascoltando l'epicità finta delle bands (che ho ed ho anche visto live). Semplicemente uno con gli anni cresce, matura ascolti diversi. Se mi guardo indietro mi compiace l'inesperienza giovanile. Che all'epoca andava bene, anzi, era il top del top, ma oggi non posso che sorridere pensando al concetto di epicità che sovente si associa ed attacca al metal. Ferretti, dal canto suo, dimostra di essere un musicista di alto livello. Cresciuto col punk, maturato nel grunge, ammaliato dall'avanguardia delle macchine ed oggi riapprodato al folklore barbaro della terra con la trilogia del cavallo (DVD + CD + Libro). Ne parlo spesso col Masi, concordiamo entrambi sulla staticità (e sterilità) dei musicisti metallari e derivati. Troppo vincolati tutti a se stessi, troppo ripetitivi nel concetto di chitarra, riff, canzone. Hanno un pubblico che vuole quello. Ferretti (ma anche altri, pochi comunque) alla fine si sono defilati da tutto il loro sistema per inseguire la propria essenza. E riescono ad essere credibili ad un vasto pubblico ancora nel 2013. Nel metal? Non mi viene in mente nessuno. Tutti troppo vincolati a se stessi e ad un pubblico scarsamente ricettivo ai cambiamenti. Anzi, per nulla ricettivo. Su quali basi può nascere una creatività nuova? Il metallaro non sente la necessità di cambiare? Beh, in questo caso allora sì che non posso che considerarlo limitato. Ma ripeto, non è una critica, è semplicemente quello che mi interessa oggi. Certo mi fa un po' tristezza notare la pochezza dei tanti che, da giovane, pensavo eroi. Ma insomma ognuno è quello che è e lo accetto.
    Certo i live delle bands metal sono diventati patetici, a 60 anni uno deve smettere di fare il metallaro. Fa ridere per non dire che è uno sfigato. E' che una volta mi divertiva anche andarci, ora mi fanno quasi compassione per tutte le ragioni specificate.
  Page 1 of 1
Eresiarca
avatar